Nuova minaccia UE. Commissariare l’ITALIA, se non aggiusta i Conti Pubblici! E io pago!!

L’unione Europea sferra l’ennesimo attacco all’Italia contestandone I conti pubblici.

E come sempre a pagarne le conseguenze saranno i cittadini italiani.

Sì, perché come riportato su sito web LiberoQuotidiano.it

Bruxelles chiede in tempi brevi al governo Gentiloni un aggiustamento dei conti pubblici. Nel dettaglio l’intervento chiesto dai burocrati continentali, come anticipa Repubblica, è di circa 3,4 miliardi di euro.

Praticamente, risulta semplice capire come intendono recuperare le risorse atte a finanziare la richiesta…. attingendo a piene mani nelle tasche dei cittadini Italiani.

Se l’Italia non fosse in grado di soddisfare la richiesta dell’unione europea, si prevede la minaccia di un commissariamento da parte dell’Europa, che l’Italia, nelle condizioni attuali, non potrebbe assolutamente sopportare.

Il Governo Italiano cederà ai ricatti dell’UE?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *