Ma cosa si nasconde dietro alla costruzione delle casette in legno ad Amatrice?

Vi sembra giusto che una casetta costerà come una villetta?

Guardate il VIDEO caricato su YouTube dalla redazione di Socialtv Network per capire realmente cosa stia succedendo in quei luoghi.

L’appalto per Amatrice è stato vinto da una cooperativa che fattura circa 600 milioni di euro all’anno. E sapreste dire chi era, precedentemente, il supervisore alla legalità di questa cooperativa, aggiudicataria dell’appalto?

Buzzi, si proprio il Buzzi di mafia capitale, il compare di Carminati, che detenne questa carica fino al giorno del suo arresto!

Una vergogna, lucrare sulle spalle dei terremotati! Possibile che una casa fatta in legno costi, al Metro quadrato, più di una villa in muratura? La risposta è si! Infatti, il costo al metro quadro di una costruzione in cemento, in quella zona, non supera i 1.000 €, a fronte dei 1.075 euro di una casetta in legno. Veramente indegno e nessuno ne parla, TV e giornali, fatta eccezione per i soliti noti, non accennano ai fatti in questione, solo lodi al governo che ha saputo affrontare l’emergenza con prontezza ed efficenza.

Fonte: Socialtv Network

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *