Taxi volante by airbus

Ritorno al Futuro con il Taxi Volante di Airbus!

Nel 2016, la società Airbus (Presidente Fabrice Brégier, con sede principale a Tolosa in Francia), ha lanciato la “Urban Air Mobility” (Taxi volante) progetto focalizzato sulla ricerca e sviluppo di soluzioni avanzate dedicate alla mobilità aerea nei centri urbani, con l’obiettivo di risolvere l’annoso problema leagato al traffico cittadino e al sempre più crescente dilemma legato all’inquinamento derivante dai gas di scarico dei veicoli, con l’ausilio di mezzi tecnologicamente avanzati e sostenibili.

Tom Enders, Chief Executive Officer (CEO) di “Airbus” ha dichiarato che, entro la fine del 2017, presenterà un prototipo di taxi volante con pilota automatico. Un mini velivolo che si sposterà nel cielo metropolitano, nella massima sicurezza. Questo innovativo mezzo di trasporto, è in fase di realizzazione nelle officine della stessa “Airbus”. Sfruttare la dimensione verticale dei contesti cittadini, oltre a sgravare il flusso di veicoli che circolano sulle strade, apporterà benefici economici in quanto renderà meno annose le spese, attualmente sostenute, per la realizzazione e manutenzione di strade, ponti e gallerie, che con l’avvento della mobilità aerea, andranno man mano a scomparire.
Dice Tom Enders: “Cento anni fa il trasporto pubblico in ambito urbano è andato sottoterra, oggi abbiamo le competenze tecnologiche per andare in alto. Al momento siamo in una fase sperimentale, ma stiamo valutando questa possibilità molto seriamente.

Tom Enders CEO di Airbus

I futuri progetti di “Airbus” sono legati alla guida di veicoli senza conducente, cioè del tutto autonomi e allo sviluppo di tecnologie basate sull’intelligenza artificiale. Lo scorso anno, “Airbus” ha annunciato una collaborazione con Uber, per la fornitura di elicotteri da impiegare nel servizio di “ride sharing”. Il progetto sarà varato in concomitanza del “Sundance Film Festival” che si terrà in Utah.

Che dire, se questo scenario è quello che si prospetta per il futuro prossimo, ben vengano la Airbus e i suoi taxi volanti.

by Roberto Mottola

links Urban Air mobility | AirBus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *