Basta! Non pago tasse nè multe dal 2008 e lo Stato deve anche risarcirmi….

Un imprenditore edile di Galta di Vigonovo (VE), ha dichiarato la totale indipendenza del suo territorio.

Maurizio Mescalchin, questo è il nome dell’imprenditore, non paga Tasse, Contributi, Ici e cartelle Equitalia dal lontano 2008.

Sulla sua proprietà, situata in via Pascoli, 45, completamente recintata e munita di telecamere di sorveglianza, ha piantato un cartellone sul quale si può leggere: “Territorio dello Stato Veneto”.

Continua a leggere Basta! Non pago tasse nè multe dal 2008 e lo Stato deve anche risarcirmi….

Nuova minaccia UE. Commissariare l’ITALIA, se non aggiusta i Conti Pubblici! E io pago!!

L’unione Europea sferra l’ennesimo attacco all’Italia contestandone I conti pubblici.

E come sempre a pagarne le conseguenze saranno i cittadini italiani.

Continua a leggere Nuova minaccia UE. Commissariare l’ITALIA, se non aggiusta i Conti Pubblici! E io pago!!

Giorgia Meloni attacca GENTILONI e prepara la discesa in campo…

Giorgia Meloni, leader del partito Fratelli d’Italia, è molto accanita sul tema TERREMOTATI.

Attacca Gentiloni, e si prepara a scendere in campo.

l’altro ieri, su Facebook, ha dichiarato:

14 gennaio: le popolazioni colpite dal terremoto in queste gelide settimane trovano ben poco riparo nelle roulotte e quotidianamente fronteggiano la terra che trema e la neve, ma il Consiglio dei Ministri si riunisce per parlare di tutt’altro.

Continua a leggere Giorgia Meloni attacca GENTILONI e prepara la discesa in campo…

Ma cosa si nasconde dietro alla costruzione delle casette in legno ad Amatrice?

Vi sembra giusto che una casetta costerà come una villetta?

Guardate il VIDEO caricato su YouTube dalla redazione di Socialtv Network per capire realmente cosa stia succedendo in quei luoghi.

Continua a leggere Ma cosa si nasconde dietro alla costruzione delle casette in legno ad Amatrice?

Cécile Kyenge a Matteo Salvini “Lega Razzista”. E il GIP dà ragione a lei.

Cécile Kyenge, in un’intervista, accusava il Leader della Lega di esssere “razzista“.

Salvini, dal canto suo, aveva denunciato la Kyenge per diffamazione.

Il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Milano, ha, alla fine, archiaviato la denuncia, perchè a suo parere non si configura il reato di diffamazione, al contrario, la critica della ex ministra dell’integrazione, è da ritenersi una legittima “critica di carattere politico”.

Continua a leggere Cécile Kyenge a Matteo Salvini “Lega Razzista”. E il GIP dà ragione a lei.